Con il termine mafia si intende un sistema di potere esercitato attraverso l’uso della violenza e dell’intimidazione per il controllo del territorio, di commerci illegali e di attività economiche e imprenditoriali; è un potere che si presenta come alternativo a quello legittimo fondato sulle leggi e rappresentato dallo Stato.


Un sistema di contro-potere dunque (a volte chiamato anti-Stato proprio per questa sua caratteristica), con una gestione gerarchica e verticistica, basata su regole interne a loro volta fondate sull’uso della violenza e dell’intimidazione.


È questa la vostra politica? Se avete un minimo di cervello usate gli attributi per un confronto Sui programmi. Ma vedo che alla fine usate i soliti mezzucci utilizzando i soliti servi sciocchi meschini e accattoni per cercare di fermare le persone.
Bene sappiate che io vado avanti lo stesso a testa alta e con schiena dritta e che voi siete sot
tocontrollo.

"Bisogna sempre avere il coraggio delle propriidee e conseguenze perché l’uomo è libero solo quando può esprimere il proprio pensiero senza piegarsi ai condizionamenti (Charlie Chaplin).





lunedì 1 agosto 2011

Richiesta copia contratto appalto RSU

Richiesta copia contratto appalto RSU

Al Sig. Sindaco p.t. di Isola delle Femmine
Gaspare Portobello
Municipio SEDE
90040 Isola delle Femmine
e
al Segretario Comunale
dott. Manlio Scafidi  
Municipio SEDE
90040 Isola delle Femmine
Oggetto: richiesta di accesso agli atti ex art. 22 e ss. della L. 241/1990 e ss. mm. e ii..
Il sottoscritto Sig. Giuseppe Ciampolillo, in qualità di Coordinatore  e rappresentante del Comitato Cittadino Isola Pulita,
PREMESSO:
che il Comitato Cittadino Isola Pulita aderente a Legambiente di Palermo, quale associazione ambientalista, è soggetto portatore di interessi diffusi volti alla tutela del territorio e della salute pubblica;
che il suo presidente ha avuto contezza del fatto che fra questo Spett.le Comune e l’Impresa Ecologica BUSSO Sebastiano s.r.l. di Giarratana, è stato stipulato un contratto d’appalto avente ad oggetto il servizio di raccolta degli Rsu;
che avendo un interesse diretto, concreto ed attuale alla tutela ambientale il sottoscritto, quale Presidente del Circolo Legambiente, ha titolo e legittimazione alla presentazione della presente istanza ed è nel suo pieno diritto chiedere ed ottenere copia della documentazione sopra menzionata;
che tale diritto risulta tutelato altresì dal D. Lgs. n. 195/2005, emesso in attuazione della direttiva 2003/4/CE sull’accesso del pubblico all’informazione ambientale, il quale all’art. 2 fa rientrare nell’accezione “informazione ambientale” casi come quello di specie;
che deve essere assicurata la trasparenza dovuta dal Comune rispetto alla sua attività amministrativa, per un tema sensibile quale è quello della tutela ambientale, così come previsto ai sensi della medesima legge sul procedimento di cui in oggetto;
che per orientamento conforme sia in dottrina che in giurisprudenza l’interesse del richiedente l’accesso agli atti trova limite solo in “specifiche esigenze di riservatezza stabilite dalla legge e non anche in mere valutazioni di opportunità di chi detiene il documento“;
che evincendosi dalle risultanze delle pronunce giurisprudenziali (C.d.S e TAR) che il documento (di cui si chiede il rilascio copia) può essere stato prodotto dalla P.A. destinataria dell’istanza ma anche da questa semplicemente posseduto, purché concerna un’attività di pubblico interesse, nel caso di specie tale requisito appare essere rispettato in quanto il contratto d’appalto non riguarda dati sensibili bensì il conferimento di un incarico che è inevitabilmente noto all’istante, essendo questi il presidente di un’associazione che opera nel settore;
che la giurisprudenza, infine, consente l’accesso ai documenti amministrativi anche quando la relativa istanza sia preordinata ad una loro eventuale utilizzazione in giudizio, senza che sia possibile, per la P.A., operare alcun apprezzamento in ordine alla fondatezza/ammissibilità della domanda, la cui valutazione spetta solo al giudice chiamato a decidere.
Tutto ciò premesso, il sottoscritto, in qualità di Presidente e rappresentante legale del Circolo Legambiente di Pachino,
chiede
di prendere visione ed estrarre copia del contratto di appalto stipulato da questo Spett.le Comune con l’Impresa ecologica Sebastiano  Busso s.r.l. di Giarratana, che regolamenta la raccolta dei rifiuti.
Il sottoscritto autorizza, ai sensi dell’art. 13 del D.Lgs. 30 giugno 2003 n. 196, al trattamento dei dati personali contenuti nella presente richiesta purchè trattati, anche con strumenti informatici, esclusivamente nell’ambito del procedimento per il quale la presente richiesta viene presentata.
In attesa di una sollecita risposta, che comunque attenderà non oltre i limiti temporali previsti dall’art. 2 della L. n. 241/1990 o da Vs. eventuali regolamenti, dei quali chiede di essere debitamente informato, porge distinti saluti.
La presente richiesta serve per uso legale.
Quanto sopra in base alle normative della L. 07/08/1990 n. 241, tenuto conto pure delle modifiche di cui alla L. 11/02/2005 n. 15.
Isola delle Femmine, 15/04/2011
Il richiedente
Giuseppe Ciampolillo

Nessun commento:

Posta un commento